Samuele Savio è il fondatore dello studio di progettazione e art direction Choice, con cui cura progetti a 360° che vanno dal design alla comunicazione, dal branding al prodotto. Terminati gli studi artistici alla Central Saint Martins di Londra si trasferisce a New York, dove lavora nell’ambito del trend scouting. Di ritorno in Italia, nel 2002, apre la sua agenzia a Milano. Collabora come art director e designer per diversi anni con Lissoni Associati e cura progetti di comunicazione per Jil Sander, Swatch, Lardini, ABC Italia e diverse aziende del panorama del design italiano. Per il coreografo americano Daniel Ezralow crea l’immagine del tour europeo dello spettacolo Why. Nel 2017, con Mauro Orlandelli, ha studiato il concept e ha dato forma al progetto Six, un hub ricavato da un ex convento in Porta Ticinese che comprende una galleria di design, un bistrò, un flower shop e tre studi di progettazione.